Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Come Fai Sbagli, zoom sulla fiction di RaiUno: trama, cast e nascita

1280x720_1458310769214_come-fai-sbagliDopo Tutto Può Succedere, RaiFiction torna ad esplorare l’universo famigliare in Come Fai Sbagli, sei puntate in onda la domenica sera. Con un taglio prevalentemente comico, la fiction racconta la quotidianità di due famiglie che, a parte la vicinanza delle rispettive abitazioni, non condividono nulla, soprattutto i metodi educativi. Da una parte gli anticonformisti Spinelli: Valeria (Francesca Inaudi), Walter Spinelli (Daniele Pecci) e i loro due figli Zoe (Sofia Panizzi) e Diego (Teo Caprio), cresciuti senza molte regole. Dall’altra gli austeri Piccardo: Paolo (Enrico Iannello), Laura (Caterina Guzzanti) e i loro tre figli Giulio (Giuseppe Spata), Irene (Miriam Guiana) e Chiara (Lucy Gentili), che invece hanno ben chiaro cosa significhi il termine “disciplina”. Problemi scolastici e lavorativi, amicizie, ex mariti e madri invadenti condiscono la narrazione.

Come Fai Sbagli segna il ritorno alla fiction di Loretta Goggi dopo Un’Altra Vita, anche qui nei panni di una nonna piuttosto impicciona. E di Massimo Ciavarro, il primo marito di Valeria ora diventato un fotografo di successo con cui Walter sarà chiamato a misurarsi. Diretta da Riccardo Donna e Tiziana Aristarco, la serie, scritta da Gloria Malatesta, Doriana Leondoff e Michele Pellegrini, è l’adattamento della francese Fais pas ci, fais pas ça, in onda da otto stagioni su France 2: dopo l’esordio modellato sulla parodia di un reality-show, dove venivano confrontati i metodi educativi delle due famiglie protagoniste, i Bouley e i Lepic, dalla seconda serie il racconto ha cominciato a seguire i classici schemi della finzione narrativa incentrando le diverse story-line sull’interazione tra i due nuclei famigliari.

In Italia arriva in un anno particolarmente ricco di family-comedy: da È arrivata la felicità a Tutti Insieme all’Improvviso che, probabilmente anche per un effetto di saturazione del genere, non hanno pienamente sfondato in termini di ascolti. Sarà dunque particolarmente interessante vedere il riscontro che Come Fai Sbagli otterrà in queste settimane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il marzo 20, 2016 da in Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: