Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Got Talent: le cinque esibizioni che hanno conquistato il mondo

boyleRiparte Italia’s Got Talent. Da questa sera Tv8 (e in contemporanea su SkyUno) trasmette la settima edizione del talent-show, la seconda dell’era Sky. A fronte di una riconferma totale della giuria, cambia invece la conduzione: Lodovica Comello subentra a Vanessa Incontrada. Toccherà alla giovane protagonista di Violetta raccogliere emozioni e sensazioni dei nuovi talenti che si fronteggeranno sul palco.

In onda in più di 50 Paesi, il format “Got Talent” ha lanciato grandi artisti, alcuni dei quali anche grazie ai video delle proprie esibizioni sul web hanno raggiunto la popolarità internazionale. Eccone cinque (per vedere l’esibizione basta cliccare sul nome), auspicando che possa accadere anche a qualche protagonista di questa settima edizione di Italia’s Got Talent:

  • Susan Boyle: nel 2009 Britain’s Got Talent cambiò la vita di questa quarantasettenne scozzese che viveva sola col suo gatto dopo la morte della madre. Dal coro della Chiesa arrivò a calcare i più importanti palchi del mondo. E arrivò anche all’Ariston, superospite del Festival di Sanremo.
  • Wendy: sempre Britain’s Got Talent lo scorso anno lanciò questa simpatica cagnolina “parlante”, accompagnata dal ventriloquo Marc Métral. Dopo aver lasciato sbigottiti giudici e pubblico, la performance di Wendy finì in rete e fece il giro del mondo, conquistando moltissimi fan.
  • Dj Arch: a tre anni ha fatto ballare tutto lo studio di Got Talent Sudafrica. Inevitabile per il piccolo deejay il golden buzz. E la popolarità mondiale non appena la sua performance finì in rete.
  • Paddy Jones: la passione per il ballo non ha età. Lo sa bene questa arzilla ottantenne che a Britain’s Got Talent assieme al suo partner Nico portò una spettacolare salsa acrobatica. Non vinse come in Spagna a Tu Si Que Vales, a cui partecipò prima, ma entrò nel Guinness World Records. La ricordate a Ballando con le stelle?
  • Jack Vidgen: il Got Talent australiano è indissolubilmente legato a questo quattordicenne che nel 2011 incantò tutti con la sua cover di I Have Nothing, il brano di Withney Houston. E in rete la sua esibizione divenne subito virale.
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: