Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Il commissario Montalbano, Una Faccenda Delicata: curiosità e anticipazioni

1907644_813072895395435_1652235562479631067_nIl giorno di Montalbano è arrivato. A tre anni dall’ultimo ciclo di inediti, il commissario di Vigata torna questa sera su RaiUno: due nuovi film-tv pronti a replicare il successo internazionale dei precedenti.

Si comincia con Una Faccenda Delicata, frutto della fusione dell’omonimo racconto della raccolta Un mese con Montalbano con La povira Maria Castellino che fa invece parte dell’altro volume Gli arancini di Montalbano. 

Ed è proprio l’omicidio di  Maria Castellino, una prostituta settantenne stimata e benvoluta da tutti, a costringere Montalbano a lasciare Genova, dove si trova  con la sua amata Livia. L’indagine parte da Serafino, il marito della donna che ora è distrutto dal dolore. Per Mimì Augello l’assassino è un maniaco gerontofilo, mentre Salvo e Fazio,  grazie all’aiuto di Teresita Gaudenzio, amica e vicina dell’assassinata, e al preside Vasalicò, amico fraterno di Maria, scoprono che da tempo la donna era spaventata da un cliente che non voleva più incontrare. Nel frattempo proprio il preside Vasalicò chiede aiuto al commissario per una “faccenda delicata“: la madre di una delle bambine che frequentano le elementari sostiene che un maestro abbia molestato la figlia; ma l’insegnante, sconvolto, si dice assolutamente innocente. Toccherà a Montalbano far luce anche su questo spiacevole caso, mentre a Vigàta torna Livia per far vedere a Salvo “Selene”, la cagnolina che ha appena adottato. In realtà la donna, nonostante appaia serena, ha molto bisogno di affetto perché deve ancora elaborare il lutto per la morte di François.

Confermato quasi totalmente il cast, da Luca Zingaretti nei panni del commissario a Cesare Bocci in quelli di Augello, senza dimenticare Peppino Mazzotta (Fazio) e Angelo Russo (l’imbranato agente Catarella). Cambia invece volto Livia, che dopo Katharina Böhm (accanto a Zingaretti per otto stagioni) e Lina Perned, avrà le fattezze di una valida attrice italiana: Sonia Bergamasco, reduce dai successi di Una Grande Famiglia e Quo Vado?. Guest-star di puntata invece Miriam Dalmazio che sarà Teresita Gaudenzio.

Dietro la macchina da presa invece Alberto Sironi, regista della fiction fin dal primo fortunato capitolo, mentre Andrea Camilleri, ideatore e creatore del personaggio, Francesco Bruni e da quest’anno Leonardo Marini hanno curato le sceneggiature. Un team che è garanzia di qualità ma anche di ascolti. Non a caso tre anni fa gli ultimi due film-tv dei quattro trasmessi superarono i 10milioni telespettatori (e il 35% di share). La sfida è ripetersi: ce la farà?

Advertisements

Un commento su “Il commissario Montalbano, Una Faccenda Delicata: curiosità e anticipazioni

  1. Pingback: Il commissario Montalbano, La Piramide di Fango: curiosità e anticipazioni | Il TeleDipendente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: