Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Maggioranza Assoluta: l’evoluzione del talk-show nel nuovo programma di Italia 1

di Fabio Loi

ma

Il logo del programma

Negli ultimi anni la televisione italiana ha posto all’attenzione dei telespettatori diversi programmi di produzione internazionale. Non solo: il tema principale del format che vi stiamo per presentare è quello della politica, di cui i media, al giorno d’oggi, non possono fare a meno. Ebbene Maggioranza Assoluta (Absolute Mehrheit il titolo originale) è il primo talent – gaming in cui i protagonisti sono gli stessi politici (o esponenti del mondo della cultura o del giornalismo) e va in onda in Germania, sul canale ProSebien, una volta al mese.

Il programma è un mix tra talk–show, game e talent, in cui vengono trattati i più stretti temi legati all’attualità. Il personaggio che sarà più convincente sarà premiato con un montepremi di centomila euro. L’obiettivo della trasmissione è quella di avvicinare i giovani al mondo della politica. All’inizio vi sono cinque contendenti che, in tre round, e tramite un televoto, rimangono in tre. A questo punto bisognerà dimostrare ottime capacità di persuasione, dal momento che solo raggiungendo il 50% dei voti il vincitore porterà a casa anche la somma di denaro, altrimenti dovrà accontentarsi del titolo e rimanere a mani vuote, e il montepremi si incrementerà di altri cento mila euro per la puntata successiva.

am

Absolute Mehrheit, il format originale

Stando alle ultime notizie, Maggioranza Assoluta dovrebbe arrivare prossimamente anche sugli schermi italiani: infatti Italia1, la rete giovane del gruppo Mediaset, starebbe per accaparrarsi questo format innovativo e inedito. Per la conduzione della versione italiana del programma, in pole ci sarebbe Pierluigi Pardo, attualmente padrone di casa di Tiki Taka, sulla medesima rete. Il commentatore sportivo, però, non sarà solo: al suo fianco dovrebbe esserci Irene Tarantelli, giornalista di Studio Aperto. Secondo quanto riportato da TvBlog inizialmente i vertici del Biscione avevano pensato a Giulia Innocenzi, che avrebbe però rifiutato perché impegnata in altri progetti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: