Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Tale e Quale Show 2015 – il torneo: anticipazioni e previsioni sulla decima puntata

conchitaPenultima puntata di Tale e Quale Show, eccezionalmente di mercoledì. La vittoria di Valerio Scanu (prevista anche da noi qui) con l’imitazione di Conchita Wurst ha rimesso tutto in discussione: il cantante sardo si avvicina sempre di più a Francesco Cicchella, al momento il più quotato come potenziale trionfatore del torneo 2015.

Se Scanu infatti è amatissimo sui social, Cicchella è di sicuro il più apprezzato dalla giuria di Tale e Quale. Determinante quindi sarà il televoto, ammesso che il meccanismo della finalissima di venerdì 20 novembre preveda di potervi ricorrere, come è già accaduto nelle passate edizioni.

Intanto questa sera è ipotizzabile un ulteriore buon piazzamento, forse addirittura ancora il primo posto, per Cicchella, vista la lontananza tra lui e il personaggio che deve imitare, la popstar Shakira, e quindi la difficoltà del compito che ha affrontato questa settimana. Ma non è semplice neanche per Scanu: Valerio dovrà portare sul palco il ricordo di Alex Baroni. Un’imitazione ad alto impatto emotivo che, se gli riuscirà bene, potrebbe garantirgli molti punti.

Potrebbero poi regalare sorprese Massimo Lopez con l’omaggio a Giorgio Gaber, la Noemi di Bianca Guaccero, Serena Rossi nei panni di Marcella Bella e Matteo Becucci in quelli di Max Gazzé. Proprio la Rossi, trionfatrice nel 2014, sembra essere un po’ sottotono in queste nuove puntate. Forse, proprio come le è successo lo scorso anno, ha solo bisogno di più tempo, e più imitazioni, per carburare.

Sul palco di Tale e Quale Show saliranno poi anche il Fabio Concato di Alessandro Greco, l’Alice di Roberta Giarrusso. E quattro ospiti internazionali: Shirley Bassey, Alicia Keys, Bono (U2) e Britney Spears, imitati rispettivamente da Rita Forte, Karima, Max Giusti e Giulia Luzi.

A smuovere le acque, piuttosto stagnanti, in giuria arriva il frizzante Nicola Savino. Uno che di musica e comicità se ne intende. Sarà quindi piacevole vederlo come svolgerà il ruolo di quarto giudice, se con la giusta serietà oppure con quella leggerezza che, se eccessiva, potrebbe sminuire ulteriormente lo spirito di competizione. Che nel Tale e Quale all’insegna del volemose bene è già piuttosto basso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: