Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Non Uccidere – aggiornamento: nessuna sospensione per bassi ascolti? L’altra verità!

tweetÈ in questo tweet del 9 ottobre scorso la verità dietro la sospensione di Non Uccidere, a cui abbiamo dedicato questo post? A scriverlo sul social network il produttore di RaiFiction Anouk Andaloro.

Sembra quindi che già prima che Sorrisi e TvBlog pubblicassero la notizia di una sospensione della fiction dovuta probabilmente ai bassi ascolti (il 13 ottobre), la produzione avesse già pensato di trasmettere in due periodi diversi i dodici episodi pronti, spezzandoli in due tranche da sei (come succede anche per qualche serie in America).

Se così fosse, saremmo contenti di esserci sbagliati, convinti più che mai che Non Uccidere sia un gioiellino che la Rai debba preservare e coltivare. Con l’augurio che a gennaio potremo davvero rivedere in azione Miriam Leone e Monica Guerritore nei nuovi episodi della serie. Magari in una collocazione migliore.

Advertisements

Un commento su “Non Uccidere – aggiornamento: nessuna sospensione per bassi ascolti? L’altra verità!

  1. Pingback: Contro la sospensione di Non Uccidere! | Il TeleDipendente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: