Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

Coliandro – il ritorno: 5 cose da sapere sulla nuova serie

11698641_10153123801593043_8682280842356388996_nÈ uno degli appuntamenti più attesi della prossima stagione tv. Prevedibile, visto che manca dai teleschermi da ormai cinque anni: un addio, ora tramutatosi in un arrivederci, che i fan dell’ispettore Coliandro avevano faticato ad accettare. Via dunque a petizioni online e proteste sui social network al grido di “Rivogliamo Coliandro!”. E ora il maldestro poliziotto è pronto a ritornare in onda, probabilmente a novembre come ha anticipato il produttore Tommaso Dazzi a Repubblica. E per rispettare quella data, i registi Manetti Bros e tutto il cast tecnico e artistico si stanno impegnando duramente in una corsa contro il tempo tra set e sala di montaggio. Già, perché le riprese, partite a maggio, sono ancora in corso e si protrarranno almeno fino a settembre, inizio ottobre. Ecco quindi cinque cose da sapere sulla quinta stagione della serie, scritta da Carlo Lucarelli (inventore del personaggio), Giampiero Rigosi, Paolo Baravelli, Fabio Donatini e Michelangelo La Neve:

Il formato: sei film-tv, ognuno della durata di un’ora e mezza e indipendente dagli altri, cioè con una trama, un inizio e una fine ben definiti. I titoli dei primi cinque episodi (quello del sesto è ancora da definire) sono Black mamba, Testimone da proteggere, Cop’s killer, Salsa e merengue Tassista notturno. Nel corso delle puntate Coliandro si ritroverà, ovviamente a sua insaputa, ad affrontare pericolose situazioni, tra killer ricercati in tutto il mondo, spie internazionali, servizi segreti e indagini nel mondo dei locali notturni.

LIspettore-Coliandro-7

Il cast: Ray-Ban e giacca in pelle, ad interpretare Coliandro sarà per la quinta volta Giampaolo Morelli che a Repubblica ha dichiarato: “Sorrido quando mi dicono: non hai paura di rimanere imprigionato nel personaggio? Coliandro tutta la vita. Dove lo ritrovo un tipo cosi? ». Al suo fianco gli storici colleghi dal procuratore Longhi (Veronika Logan) e il commissario De Zan (Alessandro Rossi) all’ispettore Borromini (Massimiliano Bruno) e al sovrintendente Bertaccini (Caterina Silva) fino agli amici fidati: l’agente Gargiulo (Giuseppe Soleri) e l’ispettore Gamberini (Paolo Sassanelli).

coli3

Le new entry: sono due i  nuovi innesti nel cast di questa quinta stagione. Benedetta Cimatti, già diretta dai Manetti in Rex, si calerà nei panni dell’agente Buffarini, poliziotta bolognese con uno spiccato intuito alla Sherlock Holmes. E soprattutto, a differenza dei colleghi, il suo personaggio è una dei pochi agenti ad avere stima di Coliandro. Possiamo già immaginare come potrebbe andare a finire tra i due. Nel cast di Coliandro anche Luisella Notari, mamma di Fabio De Luigi in un noto spot tv: la Notari sarà l’agente Paffoli, poliziotta della scientifica appassionata di ballo liscio. Non a caso sarà lei ad indagare nella puntata Salsa e merengue, ambientata, come si deduce dal titolo, nel mondo delle balere.

coli6

Le guest-star: come da tradizione, anche in questa serie Coliandro sarà affiancato da una coprotagonista diversa in ogni puntata. Una ragazza, una collega, una nemica, una partner di cui lo scanzonato ispettore si innamora velocemente per poi altrettanto in fretta dimenticarsene. D’altronde “non è facile rinunciare alla libertà da single” come ripete l’ispettore spesso nei film. Tra le partner femminili di questa quinta stagione troviamo Serena Rossi, Euridice Axen, Francesca Chillemi e Ilaria Giachi. Inoltre, grazie agli scatti pubblicati in rete dal set, sappiamo che tra le guest-star ci sarà anche l’attore bolognese Stefano Bicocchi, per tutti Vito.

coli2

La location: cosa sarebbe Coliandro senza la sua Bologna? Nulla, ovviamente. E allora anche in questa stagione, grazie alla sapiente regia dei Manetti Bros, la città torna ad essere protagonista con i suoi scorci e le zone caratteristiche. Ma Coliandro si muoverà anche nei Comuni e nei paesini vicini alla “Dotta”: alcune riprese sono state effettuate infatti anche a Borgata Città (comune di San Giovanni in Persiceto) e a Santa Maria in Strada (comune di Anzola) di cui i registi hanno particolarmente apprezzato la suggestiva Abbazia cistercense e  la campagna circostante.

 

coli4

Foto dai profili social di Coliandro

Qui le anticipazioni sul primo tv-movie Black Mamba, in onda il 15 gennaio 2016 

Qui curiosità e anticipazioni sul secondo tv-movie Testimone da Proteggere, in onda il 22 gennaio

 

 

 

Annunci

3 commenti su “Coliandro – il ritorno: 5 cose da sapere sulla nuova serie

  1. Pingback: RaiDue, palinsesti 3 gennaio – 26 marzo 2016: Coliandro al venerdì, tornano The Voice of Italy e Made in Sud | Il TeleDipendente

  2. Pingback: L’Ispettore Coliandro 5: anticipazioni primo episodio Black Mamba | Il TeleDipendente

  3. lapinsu
    gennaio 27, 2016

    Fa piacere trovare ammiratori di Coliandro!!!
    Io ho adorato le prime serie, poi ho recuperato i libri di Lucarelli e infine sto gustando i nuovi episodi.
    Ho già visto i primi due, e tu? Come ti sono sembrati?
    A me sono piaciuti entrambi, soprattutto il secondo (Protezione testimoni).

    PS: ho scritto una recensione proprio su Coliandro (sia il personaggio che la serie in generale), spero possa interessarti: https://lapinsu.wordpress.com/2016/01/26/lispettore-coliandro/

    ciaoooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: