Il TeleDipendente

La televisione è come la storia: c'è chi la fa e chi la subisce. (Fabrizio De André)

È ancora tempo di Twin Peaks!

01_352-288Saranno stati gli appelli dei colleghi di set. Oppure, molto più probabilmente, il raggiungimento di un buon accordo economico. Fatto sta che David Lynch, dopo un lungo tira e molla, ha accettato di tornare nella surreale cittadina di Twin Peaks. L’annuncio è arrivato sul profilo Twitter dell’attore, lo stesso in cui mesi fa il regista aveva espresso l’intenzione di abbandonare il progetto facendo tremare i numerosi fan della serie.

E così, quando in molti avevano ormai perso le speranze, in un caldo sabato di inizio maggio arriva il tweet che scuote la rete: Twin Peaks è salva.

Immagine

 

[Cari amici di Twitter, le voci non sono quello che sembrano…Sta succedendo di nuovo. #TwinPeaks ritorna su Showtime]

D’altronde che senso avrebbe avuto riesumare la serie senza potersi avvalere di quel geniaccio del suo creatore?Nessuno. Anzi, rispetto ad altri ritorni seriali che affolleranno i palinsesti delle tv americane nella prossima stagione (di cui presto torneremo a parlare), un Twin Peaks senza Lynch avrebbe significato l’affossamento, inutile, di una delle serie che ha rivoluzionato questo genere tv a livello globale: l’esempio lampante del modo più sbagliato di fare televisione.

E invece, salvo futuri colpi di scena, Lynch dovrebbe essere della squadra. Con lui anche Mark Frost, lo sceneggiatore che assieme a Lynch, sul finire degli anni Ottanta, in un incontro alla tavola calda Du-par’s, abbozzò il progetto della serie partendo dalla vaga «immagine di un corpo avvolto nella plastica e trasportato dalla corrente sulla riva di un lago».

Era quello di Laura Palmer, uno dei cadaveri più famosi della storia della televisione. Ed era proprio la giovane studentessa Laura, alla fine della seconda e ultima stagione del 1991, a salutare i fan con quel «Ci rivedremo tra 25 anni» detto all’agente speciale Dale Cooper con cui era riuscita ad entrare in contatto benché fosse morta. Una battuta angosciante che oggi ha il suono di una promessa mantenuta: la nuova stagione di Twin Peaks dovrebbe arrivare su Showtime nel 2016, proprio a 25 anni esatti dalla conclusione del serial.

Si sa ancora dei contenuti di questa terza stagione, se non che si tratterà di una continuazione delle precedenti serie downloadattualizzata, adattata ai giorni nostri. Chissà quindi come sarà ritrovare 25 anni dopo l’agente Dale Cooper (Kyle McLachlan). E soprattutto chissà quali espedienti si inventeranno Lynch e Frost per riportare in tv Laura Palmer (Sheryl Lee) e il suo fidanzato Bobby (Dana Ashbrook). Tutti e tre gli attori che li interpretavano sembrano infatti aver accolto con entusiasmo la proposta di tornare a rivestire i panni dei personaggi che hanno dato loro un grande successo. E c’è da scommettere che non saranno gli unici ad accettare di fare rientro a Twin Peaks.

Al tweet di Lynch, sperando sia quello definitivo, ha fatto eco un comunicato di David Nevins. Il presidente di Showtime ha infatti dichiarato, con soddisfazione, che il numero di episodi sarà ben superiore a quello inizialmente previsto (nove):

 Questa dannatamente buona tazza di caffè da Mark [Frost0] e David ha un sapore più delizioso che mai. Ne è valso la pena il tempo di fermentazione in più e la tazza è ancora più grande di quanto ci aspettassimo. David dirigerà il tutto e sarà superiore alle originariamente annunciate nove ore. La pre-produzione inizia adesso!!

Siete pronti a tornare a Twin Peaks?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 17, 2015 da in Serie Tv e Telefilm con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: